Adolescenza, Psicologia sociale, Scuola

Bullismo e cyberbullismo: iniziamo a fare chiarezza

“Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso” (E. Roosevelt) DEFINIZIONI Il termine inglese bullying (traduzione italiana letterale di bullismo), è quello più comunemente utilizzato nella letteratura internazionale sull'argomento (Owleus, 1996). Da un punto di vista scientifico si riscontra un largo consenso sulla seguente definizione: “Il bullismo è una sottocategoria del comportamento aggressivo, ma… Continue reading Bullismo e cyberbullismo: iniziamo a fare chiarezza

Annunci
Adolescenza

Adolescenti e disagio: un’etichetta che si attacca e non si stacca più! (2 parte)

Le deviazioni restano primarie o situazionali finché non sono razionalizzate come funzione di un ruolo riconosciuto socialmente. Quando invece una persona comincia ad usare il comportamento deviante come modo di adattamento ai suoi problemi, la devianza diventa secondaria. Partendo da questi presupposti, si può ben immaginare come, lo stesso meccanismo che può portare a devianza… Continue reading Adolescenti e disagio: un’etichetta che si attacca e non si stacca più! (2 parte)

Adolescenza, Criminologia, Psicologia generale

Adolescenti e disagio: un’etichetta che si attacca e non si stacca più! (1 parte)

La teoria dell’etichettamento (labelling approach), è nata ed è stata portata avanti negli Stati Uniti tra la fine degli anni ‘50 e gli anni ‘60; tra i suoi maggiori esponenti annovera Lemert e Becker. Il suo più importante presupposto sostiene che la definizione di un comportamento criminale è del tutto relativa in quanto dipende dalla… Continue reading Adolescenti e disagio: un’etichetta che si attacca e non si stacca più! (1 parte)