Psicologia clinica, Psicologia generale, Relazione d'aiuto

L’elaborazione del lutto e del distacco: “finchè morte non ci separi” (2 parte)

L’elaborazione del lutto L’esito positivo del lutto si ha quando la persona riesce a sostenere quello che John Bowlby chiama “tormento emotivo”. Occorre tener presenti tre aspetti che ne caratterizzano il processo di elaborazione. 1- Tempi adeguati: il tempo, da solo, non guarisce il dolore. Una persona depressa, che si chiude in se stessa e tra… Continue reading L’elaborazione del lutto e del distacco: “finchè morte non ci separi” (2 parte)